Luglio 24, 2021

L’incremento delle vendite di vino online negli ultimi anni

Lo sviluppo dell’ e-commerce è stato per chi ha saputo adattarvisi una grande opportunità per allargare il proprio bacino di utenza. Aver la possibilità di vendere i propri prodotti su una piattaforma che consente di raggiungere chiunque, ha permesso anche a piccole aziende di farsi conoscere dal grande pubblico, mentre per chi non ha saputo stare al passo con i tempi ha significato grandi perdite.

Le aziende vinicole non sono state esenti da questo cambiamento, dato che lentamente la vendita di vino online ha preso sempre più piede. Prima i venditori utilizzavano negozi online di terze parti, noti siti di e-commerce che già operavano nel settore come Amazon o eBay, per poi iniziare a creare i propri portali online, gestendo autonomamente pagamenti e spedizioni.

Con il tempo sono nati anche siti dedicati alla vendita di prodotti vinicoli, che grazie ai loro prezzi competitivi e il loro servizio rapido ed economico hanno conquistato in poco tempo una buona fetta del mercato.

Questo ambiente decisamente competitivo ha messo in difficoltà le piccole enoteche ed i piccoli produttori, rischiando di concedere il monopolio ai grandi marchi di distribuzione. La situazione creatasi a seguito dell Leggi tutto

I pigmenti pittorici: cosa sono

I pigmenti pittorici che danno vita ai colori hanno perlopiù un’origine naturale e per questo spesso vengono chiamati terre. Ne possiamo trovare organici, minerali e di sintesi. Ricordiamo che il pigmento è l’essenza del colore, la base dalla quale si possono creare tutti gli altri. Puoi utilizzare i pigmenti in polvere per preparare colori acrilici, tempere all’uovo, colore ad olio e acquerelli. Inoltre i pigmenti servono anche per dipingere con varie tecniche come quella mista, quelle secche e per la colorazione di resine.

Pigmenti pittorici

Vediamo adesso quali sono i pigmenti principali, quelli che non possono mancare per dipingere. Il bianco Titanio è un colore che vira all’azzurrognolo e si rivela potente e coprente allo stesso tempo. E’ in grado di regalare una stabilità ottimale del colore. Il bianco di Piombo ha una pasta piuttosto untuosa, con una opacità minore rispetto al bianco precedente. Produce uno strato resistente e morbido e si utilizza in uno spessore maggiore. Tra i bianchi più importanti ci sono anche il bianco di Zinco e quello di Titanzinco. Il primo si adopera in strati sottili soprattutto per produrre velature, fumo e nebbie visto che è un colore piut Leggi tutto

Lenti progressive: abituarsi non è poi così difficile

Le lenti progressive, chiamate anche bifocali, consentono di guardare con nitidezza a qualsiasi distanza ma spesso le persone hanno il timore di non riuscire a prendervi dimestichezza.

In realtà, la convinzione che questa particolare tipologia di lenti sia complessa nell’utilizzo, è una falsa credenza appartenente ai modelli più vecchi e datati. Alle versioni più moderne ci si abitua in tempi decisamente brevi.

Queste lenti servono per guardare a tre distanze diverse attraverso un unico paio di occhiali e vengono consigliate sopra i 40 anni nei casi di presbiopia oppure ai bambini, per prevenire l’aggravamento della miopia.

Occhio e cervello devono abituarsi alle lenti progressive

Le lenti progressive, facenti parte dell’ottica avanzata moderna, sono formate da tre sezioni ben distinte che permettono di mettere a fuoco l’immagine a prescindere dalla sua distanza.

Per far si che la visuale diventi nitida nell’arco di piccole frazioni di secondo, c’è bisogno che il cervello e l’occhio si abituino alla nuova lente. 

Per guardare Leggi tutto

I 3 migliori hoverboard del 2021

Nel mondo contemporaneo gli hoverboard, l’alternativa ai monopattini elettrici, hanno spopolato in tutto il pianeta favorendo il green. L’unico problema solitamente è scegliere l’hoverboard in base alle proprie esigenze o magari anche a solo scopo di design. Prima di passare ai modelli però sarebbe opportuno spiegare come questo strumento effettivamente funziona, in modo tale da poter comprendere la parte secondaria dell’articolo che aiuterà a guidare il cliente all’acquisto. Gli hoverboard sono davvero facilissimi da utilizzare: sotto le ruote sono presenti dei piccoli sensori che hanno il compito di interpretare la posizione esatta del peso del guidatore, bilanciando il dispositivo stesso in modo tale da potersi muovere. Quindi il funzionamento dell’hoverboard in generale è davvero molto semplice e riesce ad offrire maggiore sicurezza rispetto ad altri veicoli, quest’ultimo è studiato per evitare che ci siano sbilanciamenti e altre situazioni che possono mettere in pericolo la salute fisica del guidatore. Quindi per poter guidare questo mezzo basta soltanto inclinarsi direzionandosi con il peso nella direzione in cui si vorrà andare, sarà suo compito prendere gli ordini in tempo reale. Ma quindi quali sono i migliori hoverboard ve Leggi tutto