Ottobre 20, 2021

L’incremento delle vendite di vino online negli ultimi anni

Lo sviluppo dell’ e-commerce è stato per chi ha saputo adattarvisi una grande opportunità per allargare il proprio bacino di utenza. Aver la possibilità di vendere i propri prodotti su una piattaforma che consente di raggiungere chiunque, ha permesso anche a piccole aziende di farsi conoscere dal grande pubblico, mentre per chi non ha saputo stare al passo con i tempi ha significato grandi perdite.

Le aziende vinicole non sono state esenti da questo cambiamento, dato che lentamente la vendita di vino online ha preso sempre più piede. Prima i venditori utilizzavano negozi online di terze parti, noti siti di e-commerce che già operavano nel settore come Amazon o eBay, per poi iniziare a creare i propri portali online, gestendo autonomamente pagamenti e spedizioni.

Con il tempo sono nati anche siti dedicati alla vendita di prodotti vinicoli, che grazie ai loro prezzi competitivi e il loro servizio rapido ed economico hanno conquistato in poco tempo una buona fetta del mercato.

Questo ambiente decisamente competitivo ha messo in difficoltà le piccole enoteche ed i piccoli produttori, rischiando di concedere il monopolio ai grandi marchi di distribuzione. La situazione creatasi a seguito dello scoppio della pandemia non ha fatto altro che accentuare questo divario, concedendo sempre più potere a coloro che possedevano le sovrastrutture adatte a consentire un servizio capillare sul territorio.

Nonostante questi stravolgimenti del mercato siano andati sicuramente a vantaggio delle grandi aziende di distribuzione, certe piccole realtà sono riuscite a crescere e approfittare di questi cambiamenti.

Alcune aziende sono riuscite a mantenere o addirittura incrementare il proprio flusso di vendite grazie ad una politica interna volta all’offrire servizi d’eccellenza e di fidelizzazione del cliente, assicurandosi non solo di mantenere i propri acquirenti, ma di guadagnarne ulteriori tramite il passaparola.

Produttori ed enoteche online come il sito di Enoteca Properzio hanno saputo investire sulle proprie piattaforme online senza perdere la qualità di quanto offerto, garantendo ottimi prezzi e servizi di eccezione. Chi ha dimostrato maggiore versatilità di fronte ai cambiamenti, senza scoraggiarsi di fronte a gruppi aziendali molto più potenti, ha guadagnato la fiducia di molti potenziali clienti e si è inserito in un mercato dove non è concesso sbagliare.

Nonostante adesso il mondo giri attorno alla ricerca del risparmio a tutti i costi, le piccole realtà commerciali possono offrire un’esperienza ben diversa. Affidandosi ad enoteche e produttori di piccole dimensioni è possibile andare ben oltre il solo acquisto, vivendo il mondo del vino nella sua interezza grazie ad esperienze personalizzate e servizi esclusivi.

Comments

comments

Lascia un commento