Luglio 3, 2020

Tutto quello che non sai sul preservativo

Il preservativo, chiamato anche condom, svolge un doppio ruolo: protegge dalle malattie sessualmente trasmissibili e previene le gravidanze indesiderate.
E’ composto da materiale specifico in grado di trattenere lo sperma, in modo che questo non entri a contatto con gli organi sessuali del proprio partner. Il profilattico se viene utilizzato in maniera corretta è un metodo sicuro e pratico per evitare varie patologie e per non incorrere in gravidanze. Perché sia davvero efficace, è indispensabile che sia della giusta misura e che sia indossato correttamente; non di rado, questo dispositivo viene lacerato o riutilizzato, vanificando quindi i suoi vantaggi.
I profilattici vengono venduti principalmente, ma non esclusivamente, in farmacia infatti, si possono acquistare anche presso i supermercati o nei distributori automatici. In base alle proprie esigenze è possibile sceglierli aromatizzati e colorati oppure lubrificati. Al momento dell’acquisto si può scegliere fra quelli con o senza serbatoio; lo scopo di quest’ultimo è quello di rendere il condom più sicuro perché l’eventuale perforazione diventa molto più difficile. Ogni profilattico viene realizzato seguendo delle misure uniche che, non sempre, sono sinonimo di comfort; questo accade perché ognuno ha caratteristiche anatomiche e fisiche particolari che non corrispondono alle misure standard usate dai produttori.
Il profilattico è un metodo pratico e molto sicuro per proteggere la salute di entrambi i partner. Prima di indossarlo bisogna aspettare che avvenga l’erezione; a questo punto si deve sfilare, con delicatezza, il condom dalla confezione, facendo attenzione a non lacerarlo con le unghie. Dopo averlo sistemato sul pene bisogna srotolarlo lentamente affinchè sia perfettamente aderente. Al termine dell’atto sessuale, bisogna rimuovere il pene con molta attenzione, sfilandolo lentamente; per evitare pericoli, a conclusione dell’atto sessuale bisogna trattenere il profilattico con la mano per evitare che si sposti e che lasci passare del liquido seminale.
Con il profilattico è possibile impiegare dei lubrificanti ma, per evitare che questi rovinino la sua superficie, è importante scegliere quelli non oleosi attenendosi a ciò che riporta il foglietto illustrativo.
Un dettaglio molto importante riguarda il momento in cui è necessario indossarlo; per evitare qualsiasi problema è fondamentale sapere che piccole quantità di sperma vengono emesse anche prima dell’eiaculazione ed entrando nella vagina potrebbero provocare una gravidanza.
A favore dell’impiego del profilattico vi sono alcuni punti a favore, come per esempio il fatto che ha un costo contenuto, è di facile impiego e può essere acquistato con facilità senza che sia necessaria una prescrizione medica.

Comments

comments

Lascia un commento