Luglio 3, 2020

Eros in tour in Usa e America Latina

 

Il “Noi World Tour” di Eros Ramazzotti termina all’Arena di Verona  con tre fantastici concerti previsti  per l’11, 13 e 14 settembre. Ma in seguito se i suoi fan più sfegatati vorranno seguirlo, dovranno volare in Spagna, infatti dopo aver cantato in 15 nazioni diverse per tutta la primavera, il cantante romano concluderà il suo tour europeo in Spagna con tappa a Madrid e Barcellona. Dopo l’Europa  Eros non smetterà di regalarci infinite e memorabili emozioni, infatti, si esibirà in un’altra appassionante serie di concerti in USA e America latina. Appunto toccherà Argentina, Cile, Brasile, Messico , Australia e parte degli Stati Uniti. I più grandi palasport di questo spettacolare continente faranno da scenario alle note di uno dei più grandi artisti italiani partito quasi trent’anni fa dal palco del festival di Sanremo ed ormai diventato internazionale. La seconda parte del tour mondiale di Ramazzotti, comincia a settembre a san Paolo del Brasile e si concluderà in Australia. Il prossimo 28 ottobre Eros festeggerà 50 anni e può raccontare una carriera strabiliante con 60 milioni di dischi venduti e un’immensa popolarità che lo fa amare da generazioni diverse provenienti dall’Italia, dall’Europa e dalle Americhe. La sua vita familiare e sentimentale non è da meno, ha ritrovato l’amore, ha due splendide figlie e col suo fascino e la sua voce continua ad ammaliare le sue innamoratissime fan. Le date previste per i suoi prossimi concerti targati USA e america Latina sono:

  • 27 e 28 settembre San Paolo del Brasile
  • 1 ottobre Cordoba
  • 4 ottobre Buenos Aires
  • 7 ottobre Santiago
  • 10 ottobre Città del Messico
  • 12 ottobre Guadalajara
  • 14 ottobre Monterrey
  • 17 ottobre Los Angeles
  • 20 ottobre Atlantic City
  • 21 ottobre New York
  • 24 ottobre Miami
  • 15 novembre Melbourne
  • 17 novembre  Brisbane
  • 20 novembre Sidney
  • 23 novembre Perth

 

 

 

 

Comments

comments

Lascia un commento