Luglio 7, 2020

Il killer della scuola di Tolosa ha registrato la strage

Il folle che ha compiuto una strage dinanzi alla scuola ebraica di Tolosa non è ancora stato preso, ma il Presidente Sarkozy fa presente che presto verrà catturato, anche perché aveva una piccola telecamera atta a riprendere il gesto. Hanno confermato il fatto alcuni testimoni, così come anche il ministro dell’Interno Claude Guéant: il folle assassino aveva una telecamera attaccata al collo mentre faceva irruzione della scuola Ozar Hatorah. Il modello di questa telecamera potrebbe essere un “GoPro”, di solito in dotazione ai paracadutisti dell’esercito francese. L’ipotesi, quindi, sembra essere quella di un uomo allontanato dal corpo armato per simpatie neo naziste che si è voluto vendicare. Probabilmente l’idea dell’uomo era quella di filmare la scena per farne un video da diffondere. Le ricerche dell’assassino continuano, mentre nelle scuole ebraiche della Francia sono state aumentate le misure di sicurezza dato che l’uomo è ancora a piede libero e non è stato riconosciuto.

Comments

comments

Lascia un commento