Tocchi gipsy e boho danno valore alle tue case in vendita a Brescia

Le case in vendita a Brescia sono tante, troppe forse rispetto alla richiesta. Case vecchie, in attesa di qualche cliente interessato all’acquisto e che, di conseguenza, condizionano i prezzi di mercato. Questo è un problema diffuso nel mercato immobiliare di molte città. Ecco allora che per riuscire a emergere nel grande mercato degli invenduti e aumentare il valore della propria abitazione, bisogna enfatizzarne tutte le potenzialità e mettere sotto una buona luce tutti i pregi della vostra casa in vendita a Brescia. Rifare il look alla casa da vendere e rinfrescarne l’aspetto è sempre un’ottima idea, la prima dalla quale cominciare.

I tre elementi chiave della casa bohémien
Per potere rendere più appetibile la vostra casa in vendita a Brescia, potete inseguire l’ispirazione green di un affascinante allestimento boho chic, stile che strizza gli occhi agli anni Settanta e che con i suoi colori accoglienti, l’eclettismo ricercato, l’uso di pattern accesi e di decori sofisticati riscuote sempre molto successo. Romantico, creativo e raffinato, lo stile gipsy chic predilige la creatività e gli accostamenti imprevisti che denotano gusto e personalità. Ma soprattutto si esprime attraverso l’uso abbondante di certi elementi. Esattamente come l’abbigliamento gipsy e boho predilige caftani colorati, accessori con le frange e cappelli a tesa larga, nell’arredamento in tema non si può fare a meno di:

  • i tappeti – kilim e pregiati orientali per chi si ispira al boho di gusto etnico oppure fantasie colorate e optical per chi propende per il tocco vintage hippy – devono rivestire i pavimenti di ogni stanza della casa;
  • cuscini colorati da sparpagliare sul letto, sul divano del soggiorno e anche quelli grandi e accoglienti da buttare alla rinfusa per terra, sul tappeto, in una confusione creativa tipicamente gipsy;
  • tendaggi di ogni genere e foggia, dai veli sottili e leggeri che cadono dal baldacchino del letto ai drappi che volteggiano alle finestre del soggiorno in una nuvola di colore che rimanda alle atmosfere luminose di una casa ibizenca.

I tessuti vogliono creatività
Dimenticatevi i rigori monocromatici delle case minimali. Questo è tutto un altro mood. Fantasie a fiori che spaziano dalle linee stilizzate e fumettose con colori fluo oppure cromie orientali che giocano con i toni della terra e del cielo, in una calda tavolozza di colori che spazia dall’oro al ruggine al blu: sono queste le due opzioni più appetibili per ricreare la giusta atmosfera boho tra le pareti della casa in vendita a Brescia. La prima opzione si ispira al vintage anni Settanta con inclinazioni hippy e green molto glamour, la seconda invece propende per la chiave gipsy sofisticata, con quel tocco etnico dall’allure classica che piace sempre.

Partire da una base bianca
E i mobili? Gli arredi giocano con mix e stili dove il contemporaneo non è ammesso. Per rendere gradevole e di grande impatto una casa dallo stile bohemian chic, non bisogna avere paura di integrare elementi di arredo modernista, come per esempio il classico combo ‘tavolo e sedie bianche dalle linee stondate’, a credenze di legno scuro con intarsi orientali che paiono uscite da un riad marocchino. Se nella vostra casa in vendita a Brescia il bianco è il colore dominante, non farete fatica a introdurre quei piccoli elementi etnici sufficienti a rendere l’ambiente più gipsy e bohémien. Pelli di pecora o stoffe colorate animalier sulle poltrone, scatole e contenitori dall’intagli orientali, cesti africani ai piedi del letto, sui comodini lanterne che paiono uscite dai racconti di Sherazade, sono tutti piccoli dettagli che accostati tra loro contribuiranno a rendere gli ambienti simili a un raffinato rifugio per anime con un’attitudine gipsy chic.

Scopri di più sugli annunci immobiliari a Brescia: https://www.toscano.it/vendita/appartamenti/comune-brescia

Comments

comments

Lascia un commento