Gel unghie: pericolosi o no per la salute?

Negli ultimi tempi ha preso piede una paura legata ai gel per la ricostruzione delle unghie: molte donne temono per la propria salute in seguito all’utilizzo di tali prodotti.
Ecco perciò tutto quello che serve sapere in tal senso.

Lampade UV e pericolosi gel: cosa c’è di vero

Il mondo del web è invaso di contenuti che risultano essere allarmanti per molte persone che non sono pratiche del campo della salute. Ecco perché in poco tempo si è diffusa una notevole paura per via della ricostruzione unghie effettuata mediante il gel.
Infatti c’è stato un apposito studio effettuato presso la School of Medicine di New York che ha verificato quanto possano essere rischiosi i gel per le unghie.
In particolare si è notato come potesse essere dannosa l’esposizione alle lampade UV per tempi prolungati e con una frequenza particolarmente elevata. Infatti coloro che usano questo tipo di tecnica anche una volta ogni due settimane dovrebbero fare molta attenzione. Un elemento di grande importanza che non va comunque confuso con la possibilità che questi prodotti siano effettivamente cancerogeni.
Abusarne può determinare problemi di salute di un certo livello ma sicuramente sfruttare questo tipo di tecnica entro giusti limiti non può che avere effetti benefici solamente dal punto di vista estetico.

Come evitare pericoli legati al gel per unghie

Alcuni esperti e dermatologi hanno diramato alcune informazioni importanti in merito ad alcuni consigli per evitare pericoli determinati dal gel per ricostruzione unghie.
La prima cosa da tenere a mente è che nel momento in cui si vogliono avere delle unghie nuove bisogna puntare su appositi centri autorizzati e che utilizzino soprattutto strumentazioni costantemente sterilizzate.
Come confermano anche i professionisti di Nail2000Nail, ciò vuol dire che si potranno avere a disposizione prodotti di prima qualità e utensili correttamente igienizzati.
Oltre a dover ricordare, per chi ama il fai da te, che deve sempre puntare su attrezzature professionali e che siano sterilizzate nella maniera idonea.
Nel momento in cui dovessero manifestarsi irritazioni o anche vere e proprie infiammazioni è sempre bene evitare di ricorrere all’utilizzo del gel. Questo potrebbe essere deleterio e finirebbe solamente per peggiorare le proprie condizioni. Inoltre nel momento in cui si dovesse far caso a delle reazioni allergiche o a sintomi tipici di irritazioni è sempre buona norma parlarne con personale medico specializzato. In tal modo potrà provvedere ad una soluzione efficiente nel breve termine e fare in modo da non protrarre nel tempo il problema.

Comments

comments

Lascia un commento