L’UNIVERSITA’ DI ARCHITETTURA: INFORMAZIONI E CONSIGLI

Se il tuo sogno è quello di intraprendere un percorso universitario in Architettura questo è un articolo che può darti alcune informazioni utili e tutti i consigli necessari prima di scegliere l’università che fa a caso tuo.

Ma procediamo uno step per volta. Prima di tutto andiamo a vedere chi a cosa serve l’architetto. L’architetto e, più in generale, l’architettura elaborano piani per nuove costruzioni oppure per l’ampliamento o la trasformazione di quelli già esistenti, oltre che, il loro compito è quello di supervisionare l’esecuzione di progetti in campo edile. I laureati in architettura trovano lavoro in studi di architettura o di progettazione, sia in campo pubblico che privato, hanno il ruolo di tutelare i monumenti e l’amministrazione immobiliare, o possono operare da liberi professionisti, o, infine, possono continuare i loro studi e specializzarsi ancora di più.

Ma come si fa a diventare architetto? La risposta a questa domanda è quella di superare il test di ammissione che ogni anno viene fatto a carattere nazionale per entrare a far parte di una delle Università Italiane di Architettura. Il superamento di questo test non è semplice e per questo vi consiglio fin da ora, se il vostro obiettivo è quello di diventare architetto, è di comprare i libri appositi e di studiare, studiare e studiare.

Le Università di Architettura presenti nel nostro territorio sono:

  • Università degli Studi di Palermo
  • Università degli Studi di Napoli
  • Politecnico di Bari
  • Università di Bologna
  • Università Kore di Enna
  • Università degli Studi di Ferrara
  • Università degli Studi di Firenze
  • Università degli Studi di Genova
  • Università degli Studi della Basilicata
  • Università Federico II di Napoli
  • Università di Chieti-Pescara
  • Università degli Studi “Mediterranea” di Reggio Calabria
  • Università degli Studi di Roma “La Sapienza”
  • Università di Catania.

Il mio consiglio nella scelta dell’Università è quello di prediligere un ateneo di dimensioni non gigantesche ma comunque di eccellenza, come il caso dell’Università degli Studi di Genova, al terzo posto della classifica delle università italiane di architettura elaborata dal Censis come guida per la scelta dell’università.

È vero che Genova come città è caotica, data soprattutto la sua natura di città portuale, ma trovare un appartamento o una camera nella città risulta essere semplice grazie ai moltissimi siti web appositi, come RoomUp, che ti aiutano a trovare la tua abitazione universitaria nei pressi della facoltà scelta.

Quindi se questo articolo ti è stato utile e se il tuo sogno è quello di diventare un architetto comincia a metterti a lavoro e a fare le simulazioni del test, sia sui libri che online.

Comments

comments

Lascia un commento