CONSIGLI PER UN VIAGGIO ON THE ROAD

E’il viaggio che conta, non la destinazione. Se la destinazione non è altro che la scusa per iniziare il viaggio prendiamo alla lettera questo saggio aforismo e prepariamoci a partire per la nostra vacanza on the road!

E da dov’è che si parte? Ovviamente dal mezzo.

Che scegliamo di noleggiarla o di avvalerci di quella di nostra proprietà, l’automobile selezionata per un viaggio on the road dovrà essere performane e fidata come un’amica. Questo vuol dire averne cura come una vera compagna: magari sincerandosi delle sue condizioni da un buon meccanico nei giorni precedenti la partenza. Se invece si preferisce fare una manutenzione con le proprie mani, oltre ai tradizionali controlli di routine fare una verifica a ciò che di rado si controlla come cinture di sicurezza, pressione gomme, livello dei liquidi dell olio e soprattutto la batteria, per non rischiare di rimanere inchiodati nel mezzo del nulla, che potrebbe risultare poco piacevole. Se invece preferite rivolgervi a una compagnia di Leggi tutto

Come imparare ad andare sull’hoverboard a due ruote

L’Hoverboard è uno dei settori più in crescita e in tanti si stanno affidando a questo bellissimo prodotto. Oggi vediamo passo per passo come imparare ad utilizzare l’Hoverboard a due ruote.
L’Hoverboard a due ruote, chiamato anche Personal Transporter, è diviso in due parti mobili che ruotano attorno allo stesso asse. Ogni piede comanda dunque una ruota: premendo la pedana in avanti l’Hoverboard si muoverà in quella direzione precisa, muovendo il piede indietro si frena.

Di base si sale sul mezzo da dietro e sempre da dietro si deve scendere, cosi da rispettare l’auto-bilanciamento regolato dal giroscopio. Questa è sicuramente la parte più delicata e complicata mentre imparare ad usare un Hoverboard a due ruote.
Dovete salire sul mezzo, appoggiando i piedi al centro alle pedane, anche perchè poi non potrete più spostarli durante la corsa, perchè finireste per perdere l’equilibro e cadere. Una volta saliti, potete azionare l’Hoverboard facendo una semplice pressione in avanti con tutte e due i piedi, spostando di conseguenza il baricentro del c Leggi tutto

I migliori gadget promozionali per un target molto giovane

Sono davvero numerose le aziende che hanno un target di riferimento davvero molto giovane, composto quindi da ragazzi e ragazze intorno più o meno ai venti anni di età, che hanno voglia di allegria, spensieratezza e divertimento. Riuscire a realizzare dei gadget promozionali che siano adatti a questo target può sembrare a prima vista difficile, soprattutto perché i giovani di oggi sembrano essere attratti solo dalle nuove tecnologie e perché possiedono già tutto ciò di cui hanno bisogno. A nostro avviso c’è però una tipologia di articolo che potrebbe risultare interessante per i più giovani, i teli in spugna oppure in microfibra.

Non stiamo parlando dei teli per il bagno, quella è sicuramente una tipo Leggi tutto

Esperienze di studio e lavoro in Australia

Australia: meta di destinazione per giovani

In tempi come quelli attuali sono tantissimi i giovani che decidono di abbandonare l’Italia per cercare fortuna altrove. Le mete più ambite sono i Paesi del nord Europa e gli Stati Uniti d’America, ma ci sono anche quelli che decidono di affrontare 16000 km e 24 ore di volo per raggiungere una terra tanto affascinante quanto poco considerata: l’Australia.
Quando si pensa a questo enorme continente, vengono subito in mente campi sterminati di canguri, animali simpatici e caratteristici, e spiagge immense piene di surfisti coraggiosi che decidono incuranti di praticare questo sport nonostante gli squali.
In realtà, spesso la visione di un Paese è un pò distorta per via dei tanti luoghi comuni che la descrivono, e l’Australia è uno di questi. Questo Paese è davvero sorprendente, ricco di paesaggi mozzafiato e abitato da persone con un altissimo senso civico e orgoglio nazionale. Questo forse è il motivo per cui i confini dell’Australia, rappresentati solo dalle coste, sono Leggi tutto